Miglior PC Gaming MID LEVEL

miglior-pc-gaming-mid-level

­

Miglior PC Gaming MID LEVEL

 

Processore:
La CPU Intel Core i5-6400 da 4 core offre una frequenza di 2,7 Ghz di base, che può arrivare fino a 3,3 Ghz in modalità Turbo Boost. La nostra scelta riesce a dare il massimo in termini di prestazioni durante le sessioni di gaming più impegnative, e offre inoltre buone prestazioni in ambito multitasking. Infatti, specie nei giochi online, diventa fondamentale usare programmi di supporto mentre si gioca, come per esempio chat vocali (Teamspeak, Ventrilo), gestori di hotkeys o anche semplicemente di browser, usabili per esempio per visualizzare guide mentre il gioco è aperto.

Scheda madre:
Come base per il nostro sistema consigliamo la ASrock H170 Pro4: scheda madre da gaming progettata per ottenere le prestazioni migliori da tutti i componenti del PC. L’overclocking, però, risulta limitato, non potendo variare significativamente i parametri della CPU. E’ dotata inoltre di uno slot M.2, 6 porte SATA3 e 8 porte USB 3.0.

Scheda video:
In attesa delle prossime generazioni di schede video (si citano ad esempio le soluzioni AMD Polaris o le GeForce GTX 1070), la Asus STRIX Nvidia GeForce GTX 970 rimane la nostra scelta ideale per questa configurazione. Questa scheda video è overcloccata di default, e monta un sistema di dissipazione appositamente studiato per reggere stabilmente le frequenze più alte impostate da Asus.

Memoria RAM:
Questo sistema introduce i moduli di memoria DDR4, molto più prestanti rispetto alla precedente generazione. Consigliamo le Kingston HyperX Fury, disponibili in un kit da 2 moduli per 8 GB l’una.

SSD:
L’uso di un’unità SSD diventa d’obbligo per un sistema gaming rispettabile, favorito dalle prestazioni molto più alte al confronto degli hard disk meccanici, e dal continuo calo di prezzi a cui stiamo assistendo. Consigliamo il Kingston SSDNow V300 da 120 GB, che accompagnato ad un hard disk tradizionale vi consentirà di avere un sistema molto veloce in fase di caricamento.

Conclusioni:
Il sistema, oltre ad essere molto performante, si presta bene per futuri aggiornamenti hardware: è possibile potenziare CPU e RAM senza problemi, in quanto integra i supporti più recenti disponibili sul mercato. Il socket 1151 è stato introdotto con le CPU Intel di sesta generazione, e verrà supportato per molto tempo a venire.

I moduli DDR4, di recente concezione, diventeranno lo standard di riferimento nei prossimi anni, complice la progressiva diminuzione di prezzo degli stessi.

L’aggiornamento della scheda video verso un modello più potente è possibile. Scoraggiamo l’uso di più schede video: la tecnologia Nvidia SLI non è supportata, e la AMD Crossfire non offre buone prestazioni, in quanto il secondo slot PCI-Express è di 4x.

*Miglior PC gaming per qualità/prezzo*

Scheda madre ASrock H170 Pro4 SCOPRI
Processore Intel Core i5-6400 2,7 GHz (fino a 3,3 GHz) SCOPRI
RAM Kingston HyperX Fury DDR4 16 GB SCOPRI
Scheda video Asus STRIX Nvidia GeForce GTX 970 4GB SCOPRI
SSD Kingston SSDNow V300 120 GB SCOPRI
Hard disk Western Digital WD10EZEX 1 TB SCOPRI
Lettore ottico Asus BC-12D2HT BD reader SCOPRI
Alimentatore Corsair VS550 550W SCOPRI
Case Itek Ninja SCOPRI
     

Lascia un commento